lunedì 29 settembre 2014

Panic

Ho un attacco di panico in questo preciso momento!
Mi manca l'aria, vorrei urlare, piangere.... ma sono al lavoro e non posso... non posso dirlo a nessuno... ho provato a chiamare una mia amica ma non mi risponde e le altre non le voglio assillare...

Primo giorno di lavoro e io vorrei scappare... sono sola in una stanza a guardare lo schermo di un pc... lo so mi hanno preso solo per pietà altrimenti non si spiega....

Non farò niente in qst mesi me lo sento.... forse non dovevo lasciare il lavoro vecchio.... stupida, stupida, stupida!!!!
Ho anche pranzato oggi quando mi ero ripromessa di non farlo...

Sto precipitando cazzo, ho sbagliato tutto, voglio scappare adesso, e sparire per sempre.....

Aiuto.

4 commenti:

  1. Punto primo: MENOMALE CHE HAI PRANZATO, perchè i pasti non si saltano. Punto secondo: non dire così dai! E' normale che i primi giorni ti lascino un po' a fare un cavolo perchè devono organizzare il lavoro da farti fare, quindi non ti preoccupare, è solo la novità che magari ti sta facendo venire brutti pensieri (maledetta ansia), ma andrà bene! Aspetta a fasciarti la testa!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetterò!! :)
      grazie per le tue parole! Un abbraccio!

      Elimina
  2. Al giorno d'oggi nessuno accetta di prenderti per un lavoro solo per pietà.
    E fidati, perchè il lavoro non c'è e nessuno ti regala nulla.
    Se l'hai ottenuto è perchè te lo sei meritata. Perchè sei una persona in gamba. Ne sono certa.
    Ora scaccia i cattivi pensieri e prova a vivere.
    So quanto è brutto quando si hanno questi attacchi. C'è stato un periodo che io li avevo spessismo.. A volte senza neanche un motivo valido e mi prendevano cosi, di botto. Senza preavviso. Quando capita stai tranquilla, nulla puó farti male. Tutto andrà bene.
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tendo sempre a sminuirmi purtroppo.. non so perchè mi abbiano scelta ma per il momento sono li...

      Elimina

Due pesi e due misure

Perché ogni volta che sbaglio non riesco ad accettarlo? Penso che sia la cosa più grave del mondo Eppure agli altri giustifico qualsiasi c...