giovedì 18 settembre 2014

If

Ho 26 anni e credo di non essere mai stata in pace con me stessa!

È così stancante per me continuare giorno dopo giorno a guardarmi nello specchio e vedere che niente si può cambiare.

Non parlo solo del peso, quello è il culmine di un processo di autodistruzione iniziato tanto tempo fa.

Vedo il mio corpo, vedo la malattia e mi sento sopraffare dall'impotenza di non poter cambiare nulla!
Penso a come sarebbe stata la mia vita senza questa fastidiosa e non richiesta compagna di viaggio: oh sarebbe stata bellissima, avrei fatto tutto quello che volevo, il mondo sarebbe stato ai miei piedi, gli uomini sarebbero stati ai miei piedi....
Sarai stata affascinante, bella ma sopratutto sicura di me! Non sfacciata ma sicura di essere una persona importante, avrei curato il mio aspetto per valorizzarmi ancora di più.
Avrei avuto una vita piena solo di cose belle, avrei reso fieri i miei genitori.
Avrei avuto l'affetto di tanti, probabilmente sarei anche riuscita a far innamorare qualcuno di me....

Fantastico sulla mia vita senza questo macigno che devo trascinarmi, fantastico su cioè che potevo essere e ritrovo a piangere perché non succederà mai! 

2 commenti:

  1. Parli sempre al passato "avrei potuto"...
    Hai 26 anni, te lo comcederei se tu fossi un'anziana di 80 anni, ma no! Hai ancora la vita intera davanti, un futuro da costruire giorno per giorno.
    Coraggio ♥

    RispondiElimina
  2. Non è facile, ho la sensazione che non ci riuscirò!! Spero di riuscire a cambiare idea! Cmq grazie! <3

    RispondiElimina

Il posto giusto per me

Perché ogni posto in cui vado non lo sento il posto giusto per me? Non so accontentarmi e pretendo cose impossibili, o davvero ancora non l...