mercoledì 25 febbraio 2015

Mercoledì che sembra un Venerdì

Lavoro, treno, sonno... continua la routine.. stanca morta ma resisto!

Sono in pausa pranzo e ho deciso di scrivere un po'.. quasi una settimana dall'ultimo post, troppo tempo, ho bisogno di scrivere, ultimamente è come respirare...

martedì 17 febbraio 2015

Alla fine arriva il conto

Oggi Lei mi ha presentato il conto...
Non riesco a camminare, mi fanno male le mani, ci sono i suoi segni... i nostri!
Ho impiegato 15 minuti per fare 300 metri... poi l'autobus, in piedi, mi sentivo svenire e ho pianto da sola per il dolore e la stanchezza.... poi altro pezzo a piedi interminabile... finalmente sono arrivata a lavoro.
"Tutto bene A.?"
"Si certo, tutto benissimo grazie"
Finalmente mi siedo: tutto il corpo mi provoca dolore, piango, da sola, di fronte lo schermo del PC...
Non posso chiamare nessuno per sfogarmi, qui non interessa di me.... voglio solo essere perfetta almeno sul lavoro!

domenica 15 febbraio 2015

Aggiorniamoci

Non scrivo da qualche giorno... il tempo per fermarmi davanti al pc manca davvero!

Gli aggiornamenti riguardano soprattutto il lavoro: il mio contratto è stato rinnovato per altri sei mesi con un piccolo aumento... e per questo sto cercando una stanza in affitto nella città in cui lavoro.

I miei non credo mi appoggino ma non mi interessa molto... voglio farlo per me e lo farò!

Ieri mi ha detto: "Eri riuscita a sgonfiarti un po', ora stai tornando come prima!.... Guarda che roba!"

Non le ho risposto... ma ha ragione... dovrei essere più determinata!!

PS: vi ringrazio per tutte le bellissime parole ai post precedenti... mi avete fatto piangere, riflettere e mi sono sentita meno sola! Grazie! <3

domenica 8 febbraio 2015

Parlando di Lei

Sono a letto, la mano e il braccio che sostengono la testa.

Una mano tra i capelli, direte voi... no non ci sono i capelli, o comunque sono molto radi, forse potrei addirittura contargli se il disgusto non arrivasse al cervello e mi bloccasse.

26 anni fa dissero ai miei genitori: "vostra figlia è malata!"
Oggi quella figlia conta i capelli che cadono, conta i chili, conta i giorni tutti uguali....

lunedì 2 febbraio 2015

Sono in piena fase adolescenziale

Ieri sera festa di una mia amica, a casa sua, niente di particolare, ma la compagnia era ottima, insomma mi sono divertita.

Ho mangiato un cucchiaio di cous cous, verdure grigliate e un pezzettino di parmigiana, niente torta o dolci.

C'era un ragazzo, un suo amico, non lo conosco bene, ero uscita a fumare una sigaretta, lui è uscito dopo di me, faceva tanto freddo e stavo per rientrare, mi ferma e mi chiede chi di due nostre amiche comuni trovavo più simpatica...
Ma che domanda è?!
"Sono tanto carine tutte e due!"
"No dai dimmi la verità chi è la più rompi scatole?"

Datemi un vostro parere!

Sulla carta sono responsabile Comunicazione e Marketing di un azienda che ha 9 negozi. Nella realtà sto da sola a gestire tutte le cose ...