Al buio sul letto

Ho sbalzi di umore grandi come macigni....

Ieri ero felice, oggi ho provato a non respirare più!

niente è come era ieri e io non riesco a ragionare!


Sto precipitando in basso, cado ma a nessuno interessa, o meglio interessa alle persone sbagliate!

voglio non svegliarmi domani, lo voglio con tutto il cuore...

Scrivo al buio sul mio letto, un flusso di parole e pensieri che non riesco a fermare... ho paira ad uscire fuori...

Ho paura e sono sola... nessuno si interessa a me perché a nessuno importa.

Non so che fare....

6 commenti:

  1. Non è vero che a nessuno importa di te, forse te ne convinci solo perché a te per prima non interessa (o vuoi convincerti che non ti interessi, per rendere la caduta meno dolorosa, anestetizzarti) ma sono certa che ci sono tante persone che si preoccupano per te, e tu dovresti essere la prima ad aver cura di te stessa.
    Cosa può essere cambiato da ieri? Rifletti sulle cose fhe ti facevano sentire bene ieri, magari alcune di queste ci sono anche oggi, anche se non te ne rendi conto.
    Ti abbraccio forte, non lasciarti annientare dal dolore! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È stato un brutto attacco di panico, il culmine di due giorni in cui mi sono sentita molto sola.... ora va un po' meglio!! :)
      Grazie Euridice, mi ha fatto davvero bene leggere le tue parole <3

      Elimina
  2. Non ti conosciamo ma seguiamo il flusso dei tuoi pensieri e delle tue emozioni. Non tutti/e: solo quelli che esprimi su queste pagine.
    Non credere che lo facciamo per noia o per sadismo o, ancora, perché abbiamo tanto tempo libero e nulla da fare.
    Se lo facciamo è perché ci importa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono sentita meno sola! grazie mille apprendista nocchiero :) <3

      Elimina
  3. in questi casi la soluzione è solo una

    bastarsi e stare bene da soli

    tutto sarà in discesa poi

    RispondiElimina

Direzione sconosciuta © 2014