giovedì 14 maggio 2015

Inizia a guardarti intorno...

È successo…

Pochi minuti fa, rapido e indolore... era nell'aria ma sentirselo dire devo dire che fa un certo effetto!

Mi dispiace ragazze, ma ci sono poche entrate e non hanno più intenzione di finanziarci...


La notizia è informale, ci verrà ufficializzata tra qualche giorno... e devo dire la verità mi rode abbastanza il culo!

Io volevo scappare da qui e si sapeva, ma un conto è cercare lavoro avendo un lavoro, altra cosa è cercare disperatamente un lavoro perché sei con l'acqua alla gola! 

Per cosa poi? 500 Euro al mese di un rimborso spese del cazzo dato da gente che prende 10 volte quella cifra...


Stavo scrivendo un articolo, ora ho smesso, non riesco a concentrarmi su niente che non sia la mia imminente disoccupazione!

Cazzo le avrei voluto spaccare quella faccia da santarellina quando ha detto "beh ragazze, io lo dico perchè mi sembra corretto dopo questi mesi di lavoro insieme! Iniziate a guardarvi intorno, anche io lo sto facendo...siamo nella stessa condizione!"

Col cazzo che siamo nella stessa condizione bella! Tu sei ricca da far schifo avrai già un altro lavoro a portata di mano o il tuo maritino te ne avrà trovato un altro, come ti ha trovato questo e vieni a fare il discorsetto a me che mi sono fatta sfruttare da te e gli altri stronzi qui dentro da 9 mesi per 500 euro di merda?? Questo avrei voluto dirle... ma non l'ho fatto!

Lo scrivo qui... è l'unica cosa che mi riesce!

La cosa che mi fa imbestialire di più? Sono io! che sono talmente disperata da attaccarmi a 500 euro... penso a quello che ho speso settimana scorsa per un paio di pantaloni e una maglietta (pochi fottutissimi euro) e mi sento in colpa perchè non dovevo spenderli! Questo è la prima cosa che penso dopo che mi hanno licenziato... che sfigata!

21 commenti:

  1. Toccherà anche a me, è risaputo che fanno così. Ne prenderanno altri perché non possono pagare in eterno una persona una miseria.
    E giocano sull'entusiasmo della carne fresca appena arrivata in azienda...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me l'aspettavo infatti... non è stata un fulmine a ciel sereno!
      Ma ci sono rimasta male ugualmente.. non so da dove ripartire per cercarne un altro... uffa!

      Elimina
  2. Ciao,io per fortuna,almeno per ora posso stare serena,ma ti comprendo.Comprendo cosa vuol dire dirare avanti con pochi soldi e sintirsi in colpa di spenderli per cose che costano poco.
    Ti auguro di trovare presto un altro lavoro e per quel poco che può servire non mollare!,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carolina!! lo spero anche io.. oggi ancora ho lo sconforto per la notizia... spero di riattivarmi subito per la ricerca... anche se non so da dove cominciare! :)

      Elimina
  3. Sei ancora in tempo per dirle quello che pensi. Tanto che hai da perdere? Almeno ti togli una soddisfazione.
    È deprimente, comunque, come trattino i giovani nel mondo del lavoro. Pensa che io sono stata pagata, per trenta ore di lavoro in una scuola media, con due biglietti per l'Expo che la scuola aveva ricevuto in omaggio. Costo del mio lavoro per loro? Zero. E a me un contentino che ha quasi il sapore della carità.
    Che amarezza.
    Spero che tu riesca a trovare presto qualcosa che ti stimoli di più e che ti permetta anche di vivere più dignitosamente.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Addirittura biglietti per l'Expo... ma che personcine gentili!

      Cmq grazie Euridice....Lo spero anche io, il mio terrore è quello di non riuscire a trovare più niente... sento già l'ansia salire e le paranoie arrivare... spero bene e spero sopratutto di affrontare il momento con serenità!

      Elimina
  4. Mi viene l'amarezza a leggerti, mi immedesimo perfettamente in te e vorrei avere qualcosa di positivo da dirti ma come cazzo si fa?
    L'unica cosa che mi sento di consigliarti è di non farti sensi di colpa per spese da poco che hai affrontato quando non immaginavi di non potertele più permettere.
    Cioè, capiamoci, lo faccio anche io continuamente e per cose che costano pochissimo, ma dobbiamo cercare di non aggiungere un'amarezza inutile (e sbagliata) al cumulo di ansia che già proviamo.
    Spero che prima o poi per tutti noi poveri stronzi vada un po' meglio.
    Devo sperarlo o mi armo per la guerriglia urbana..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io mi sto armando per la guerriglia! ;)

      Elimina
  5. Tranquilla, sei in ottima compagnia. ;)

    Ispy 2.0

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so purtroppo!! :).. che tempi bui ragazzi!

      Elimina
  6. Ciao,
    Stavo in una situazione simile alla tua Fino a poco fa...
    Poi ho preso le mie cose e sono andata via. Sará anche perché sono davvero poco attaccata ai soldi. Chiusa una porta a volte si apre un portone...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti sei trasferita all'estero... per il momento resisto qui perchè non sono una persona particolarmente coraggiosa... ma credo che arrivati al limite di sopportazione massimo lo farò anche io!

      Spero che si apri presto questo portone, lo spero davvero!! :)

      Elimina
  7. Mi dispiace Indefinita. E' un discorso sentito dire troppe volte, non personalmente, ma a miei coetanei, a colleghi, a conoscenti.
    Non scoraggiarti, anche se è difficilissimo. Devi lottare sempre, in qualsiasi cosa, sebbene ti sembra ingiusto che sia toccato ancora a te.
    Arriveranno le soddisfazioni, mi auguro davvero che questa ruota girerà.


    E comunque io sono un'altra disoccupata che se ne sta ad inviare con curriculum senza ricevere una risposta,mai! Ho persino fatto la domanda al servizio civile, per togliermi di casa, per distrarmi, per guadagnare qualcosa, in questi giorni avrei dovuto ricevere risposte.. nulla, per adesso! Ancora un bel niente.
    E' deprimente guarda. Che strazio.
    Ho soltanto un lavoretto, 20 ore circa a settimana in un bar e credimi, pur trovandomi bene con i titolari, non posso negare che mi sfruttino alla grande. Inizialmente mi pagavano 4 euro all'ora chiamandomi quando gli pareva, adesso sono arrivata a 5, dati i miei "progressi". (tale termine lo ha usato la titolare)
    Ok, meglio di niente.. ma se non avessi i miei genitori, una casa, una mia macchina come cavolo farei a campare con 4 euro l'ora? poche volte a settimana?
    "La crisi è finita, c'è la ripresa adesso, aumentano i posti di lavoro per i giovani", frasi sentite alla tv, sui giornali, dai corrotti dei politici... quante cazzate!
    (scusa lo sfogo)

    Ti stringo forte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il servizio civile l'ho fatto!!!... io ero in una struttura comunale, è stata una bella esperienza solo perchè con gli altri ragazzi abbiamo fatto un bel gruppo e infatti usciamo insieme anche ora che è terminato... pensa io l'ho lasciato per questo di lavoro.. ho pensato che potesse essere più rilevante sul cv inserire un lavoro nel mio ambito piuttosto che quello! e poi avevo la speranza che potessi avere maggiori prospettive con uno stage... detta adesso sembra una balzelletta lo so! :)

      Se non hai di meglio te lo consiglio, per me è stata una bella esperienza!

      Per il resto boh... ieri ero più propositiva.. oggi ho il morale sotto i piedi! Non so da dove cominciare per cercare un nuovo lavoro e non so se ho abbastanza capacità e intelligenza per trovarlo! :( Speriamo bene....

      Elimina
  8. Mi dispiace tanto, Indefinita :( è una storia che si ripete e sento uguale di persona in persona ( primo fra tutti mio padre)... Spero tu riesca a trovare presto un posto migliore! Sii fiduciosa, e qualcosa di bello arriverà! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace un sacco per il tuo papà, molte persone che conosco si trovano in questa situazione e posso solo immaginare la preoccupazione!!

      Spero quindi che anche per te e per il tuo papà arriveranno tempi migliori!! :)

      Un abbraccio

      Elimina
    2. Grazie mille del pensiero :-) un abbraccio forte a te!

      Elimina
  9. E' una sensazione che "conosco" in parte.
    La voglia di andarsene dal proprio posto ma non aver dove altro andare.
    Posso solo augurarti di trovar presto un posto migliore dove lavorare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Apprendista... la ricerca continua intanto! ;)

      Elimina
  10. e adesso come va ? che novità ci sono ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è cambiato molto da questo post, c'è un aria strana in ufficio, ancora non pagano gli stipendi, lei ci ha detto che non intendono finanziare ancora questo progetto, passo le giornate e cercarmi cose da fare eppure continuano a fare presentazioni ai possibili clienti. Non so che pensare... a parte che voglio scappare il prima possibile da qui ovviamente!!

      Elimina

Perché sono malata?

Ha deciso che non vuole più vedermi....  Lo sapevo che sarebbe finita così! Niente più baci.. ancora non avevamo mai fatto l'amore... V...