giovedì 1 giugno 2017

ResponsabileRisorseUmane aka Na Stronza

Arrivo in ufficio per parlare con l'amministratore che mi aveva cercato..

"No non c'è stamattina torna nel pomeriggio"

Vabbè spostamento inutile torno nel mio ufficetto e al mio PC....

"No aspetta vieni, volevo parlarti"

E fu così, con questa frase che inizia una supercazzola imbarazzante di un ora sull'apparire, sul sembrare agli occhi degli altri....

Il succo della questione è che sono li da 4 mesi e non ho fatto un piano marketing del 2018, che devo stare avanti a tutti... loro si sono chiesti il perchè ovviamente e si sono risposti che non lo faccio perchè non mi amo abbastanza... perchè direte voi? perchè ho una malattia genetica

E sapete come si evince che io non mi amo? beh la risposta ve la do io... perchè non indosso tacchi e tailleur...
D'altronde è un idea geniale andare da una che ha una malattia della pelle e dirle che si vede troppo la sua malattia....

Mi ha detto questa frase:

"Tu ti impegni 100 ma io del tuo lavoro vedo 50, perchè vedo solo la tua malattia"
Se mi sparava mi faceva meno male

Non gli è passato neanche per l'anticamera del cervello che se non ho fatto il piano marketing del 2018-19-20-21 è perchè:

- gestisco da sola la comunicazione di 9 punti vendita, dalla realizzazione grafica dei materiali alla consegna quasi (volantini, flyer, brochure e chi più ne ha più ne metta)_(la cosa positiva che che io photoshop e indesign siamo diventati migliori amici), i fornitori hanno pietà di me;
- gestione della comunicazione online per ciascuno dei 9 su varie piattaforme (quindi realizzazione testi foto e compagnia cantante);
- supporto per l'allestimento dei negozi con la società che se occupa;
- comunicazione offline: manifesti, radio, tv e stampa;
- coordino e gestisco gli eventi all'interno dei punti vendita;
- coordino e gestisco le sponsorizzazioni che arrivano e che noi vogliamo fare;
- ho fatto pure le divise del personale;
- ho realizzato le fidelity card;
- sto organizzando un evento pubblico molto grande per quest'estate (realizzando inviti, comunicati stampa, rapporti con le scuole e cazzi vari)
- sono responsabile pure di un altro ambito ma questo non posso scriverlo senno davvero si capisce per chi lavoro....


No molto più facile per l'azienda dire che se non ce la fai è solo colpa tua.... E tu brutta stronza vieni a dire a me che non mi amo abbastanza, ovviamente lei non parla se non ha il permesso di farlo...

Premetto che nessun indossa vestiti formali a parte lei (La stronza, nonchè moglie dell'amministratore la cui unica capacità nella vita è stata farsi mettere incinta e sposarsi uno ricco, che per carità sono talenti pure questi) quindi non è che io sto con la camicetta e le altre vestite perennemente giacca e pantaloni o gonna.

Comunque, non paga di aver condiviso con me questa sua osservazione di una banalità sconvolgente, mi dice che molti in azienda pensano come lei...

Io ho semplicemente risposto che se indosso scarpe basse e comode non è perchè non ho rispetto per il lavoro o per i colleghi ma avendo delle fastidiose lesioni e piaghe addosso mi risulta difficile stare sui tacchi, che conoscevano benissimo la situazione quando mi hanno assunto, la mia patologia e che sinceramente un discorso del genere mi risulta abbastanza inutile.
Che il piano marketing, come dice lei che ha fatto un corso 10 anni fa di due settimane su comunicazione Verbale-ParaVerbale-NonVerbale, ci vuole tempo, si devono analizzare costi e il ritorno che si può avere... che fare cose a caso non è fare marketing è sprecare soldi... ma no io sono quella che non si ama abbastanza...

Da una parte è vero... se mi amassi un pochino di più non mi farei sfruttare da loro che per un contratto part-time che ho lavoro dal lunedì al sabato incluso

Casualità in questi giorni ho avuto una proposta di colloquio...  Meno ore, più soldi, un'azienda che si occupa solo di comunicazione a grandi livelli...

Due dei responsabili di questa azienda, avvertiti dell'accaduto dalla Stronza, mi hanno parlato dicendo che devo dimostrare di avere le palle, che lei ho fatto per me...
Ovviamente cazzate, hanno solo paura che li lasci con il culo per terra,, sopratutto in vista del grande evento aziendale dell'estate, è possibilissimo infatti che a fine contratto loro mi mandino via...

Io per il momento aspetto di avere risposta dall'altra proposta... poi decido...


Il post è chilometrico ma da qualche parte dovevo buttare fuori tutto, sono stati cattivi...

5 commenti:

  1. Stendili tutti e.... La frase sulla malattia é grave.
    Lasciali senza pietà, ma fagli prendere un bello spavento prima di andartene, potresti fargli causa per mobbing.

    Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No non vorrei... Mi basta andarmene :)

      Speriamo si concretizzi questa possibilità

      Elimina
  2. Spero davvero che ti facciano una buona offerta!
    Un grosso in bocca al lupo!!!

    :)
    (Una lettrice molto saltuaria)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spero anche io!
      Grazie perché hai la pazienza di passare di qui :)

      Elimina
  3. Poveri imbecilli... Che pena... Poveracci... Mah...

    RispondiElimina

Perché sono malata?

Ha deciso che non vuole più vedermi....  Lo sapevo che sarebbe finita così! Niente più baci.. ancora non avevamo mai fatto l'amore... V...