martedì 5 maggio 2020

Paolo

Non scrivo da tanto, ma ogni tanto entro a fare un giro.. leggo qualche blog, cerco qualche novità e poi zitta zitta me ne vado via di nuovo. 

Oggi come al solito sono tornata qui, mi è venuto in mente un blog che leggevo anni fa... un ragazzo divertente, acuto, ironico... aveva "chiuso" il suo blog con un ultimo post dove annunciava che si era stufato di una vita monotona e si sarebbe trasferito in un altro paese... tornavo sempre su quelle pagine, sperando che come per magia ricomparisse raccontandoci gli ultimi anni. 

Nell'ultimo post trovo però un commento recente, di un utente anonimo... dice che Paolo non c'è più... è volato via..

Non so perchè ma la notizia mi ha colpito tanto, tanto da piangere per quel ragazzo che non conoscevo ma che amavo leggere, che speravo tornasse a scrivere e che non c'è più... 

Ha seguito il suo istinto, ha mollato tutto, una vita preordinata alla scoperta del mondo... la cosa migliore che potesse fare..
 

5 commenti:

  1. Una cosa analoga è successa anche a me poche sere fa, sono ricapitato su un blog che seguivo e ho trovato un messaggio del marito (presumo) della blogger, che avvisava purtroppo della faccenda.
    Sono cose che, hai ragione, colpiscono. Specie poi se seguivi quella data persona.
    Mi dispiace tanto.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. una brutta sensazione si, banalmente mi fa male pensare che una bella persona, un ragazzo dolce non sia più in qst mondo.. lo rende più triste!

      Elimina
    3. Certamente... capisco.

      Moz-

      Elimina
  2. E' una cosa molto triste questa. Fa riflettere molto. Tanti interrogativi che rimarranno senza risposta.

    RispondiElimina

Paolo

Non scrivo da tanto, ma ogni tanto entro a fare un giro.. leggo qualche blog, cerco qualche novità e poi zitta zitta me ne vado via di nuovo...