lunedì 28 agosto 2017

Incastrata

Non mi ritengo migliore delle altre persone, anzi ho un complesso d'inferiorità che spaventa, ma so cosa vorrei dalla mia vita. 

Voglio costruirmi una vita, sia sociale che lavorativa che sia valida. Voglio trasferirmi, prendere un buco di casa e trasformarlo in casa mia, far venire lui a casa e starcene a letto per giorni, lavorare in un posto in cui la mia creatività e la voglia di fare non venga annullata, in un posto che mi lasci vivere e coltivare delle passioni.

Ma per quanti sforzi faccia mi sembra che tutto mi riporti qui nel triste paesello e nella triste provincia in cui sono nata, io voglio di più di tutto questo... Ma come si fa a sputare sopra un lavoro, che di questi tempi è oro, per inseguire qualcosa che non c'è? Come si fa a lasciare tutto e trasferirsi, senza la possibilità economia per affrontarlo questo trasloco?

Ho 29 anni e la sensazione che non mi sto realizzando, che sarà troppo tardi e io rimarrò incastrata qui, in un posto che non mi piace ancora incollata nella casa in cui sono nata... ho 29 anni e ho la brutta sensazione che non avrò altre opportunità per fuggire via... 


mercoledì 23 agosto 2017

E ti pare poco


Per la maggioranza di voi sembrerà una cosa di normale amministrazione... È agosto, 50 gradi all'ombra e te ne vai al mare quando hai una giornata libera....

Per me no! Erano circa 15 anni che non mi facevo il bagno al mare!

Per vergogna, per paura di essere vista in costume, fatto sta che erano secoli che sentivo le onde addosso.

Poi l'altro giorno mi sono buttata, letteralmente, nel mare! Bello, agitato e caldo!

Ho comprato un costume intero nero, forse era anche una taglia più grande ma meglio così, copriva di più....

Sono andata in spiaggia tardi, alle 18 per non trovarci la folla, mi sono tolta i vestiti e mi sono buttata.

È stato rigenerante, è stato bello...

Epidermolisi Bollosa

Avete presente quando non riuscite più a tacere, per forza avete esigenza si parlare?  Ecco questa sono io oggi!  Oggi voglio parlare della ...